Questa non è mia..ma è per Te.

Fiesta

E i bicchieri eran vuoti

la bottiglia spaccata

Il letto spalancato

e la porta sbarrata

E tutte le stelle di vetro

della felicità e della bellezza

scintillavano nella polvere

della stanza mal ripulita

Ero ubriaco morto

e gioioso falò

e tu ubriaca viva

nuda fra le mie braccia.

Jacques Prévert

Ecco stasera non so cos’è questo sentire dentro, mi sembra di impazzire e vorrei, vorrei solo questo: averti qui, ora, fra le mie braccia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...