A Vida (il mestiere di vivere)

Buonasera mie/i care/i follower. Riporto i video di due canzoni che hanno a che fare con il Mestiere di Vivere. Diciamo quasi che questo è un post di incipit, un test, diciamo così va.

Ascoltate le due canzoni. Se voi volete e quando potete nei commenti scrivetemi che cosa rappresenta per voi la vita e tutto quello che ne comporta.  Il mio post in realtà doveva essere un po’ più lungo ma l’eco, la voce del mare, delle sue fantastiche onde credo avrà il sopravvento!

Buona serata e un sorriso. Lila

 

Annunci

Quando ci credi

Quando ci credi:

che bisogna avere coraggio per vivere

che ci vogliono gli attributi, che bisogna urlare, si deve sperare

si deve credere sempre nelle cose belle, perché i miracoli possono accadere.

Ho  passato  una giornata  un po’ triste, amareggiata dal lavoro,  dalle dinamiche che a volte si instaurano con le persone e per tirarmi su ascolto due grandi donne che con la loro voce mi fanno sognare.

Buonanotte a chi mi segue. Lila

 

Canticchiando a più non posso!

Buonasera miei followers.

Oggi mi sono ispirata dal post di Leonardo e più precisamente qui:

Tormentone e Marmellata

e nella mia testa frulla una canzone che, se memoria non mi inganna, ho già portato all’attenzione di chi mi segue.

Ma dato che, come ho specificato un’altra volta, il blog è mio e lo gestisco io 😀   vi faccio ascoltare questo gioiellino di canzone, vi sentirete trascinati in un’altra atmosfera.

Buon ascolto e buona serata!!!  Lila

 

Baciami stupido

Allora miei cari followers (donne e uomini si intende) non so se vi è giunta voce che oggi è la giornata del bacio.

Da romanticona da paura (anche un po’ folle) direi che una canzone che parla di baci ci sta proprio bene.

Uomini donne gente tutta…vogliatevi bbbene (non ho bevuto giuro!).

Amate e baciate e ricordate che un bacio al giorno toglie il medico di torno (se il medico è carino però si può anche cambiare idea).

Buon ascolto  😀 (la canzone è di Ivano Fossati e merita).

Rewind – indietro ma poi avanti tutta

Ecco, stasera non mi sento molto brava con le parole. Una sensazione strana, inusuale.

Solo ascolto il mio sentire, il mio vivere.

Mi guardo indietro con la velocità di un lampo e momenti, situazioni, emozioni avute fanno capolino, solo per un attimo però.

Sale lenta dentro me una smania di vivere, ballare e gioire per ogni piccola grande cosa nuova che ora fa parte della mia vita.

Così ballo e invito anche voi a ballare. Uno due tre…AVANTI TUTTAAA!

p.s. oggi questo post non poteva mancare anche per celebrare il grande Vasco!

Lila