Domani è un altro giorno?

E’ strano come la vita a volte prenda strane strade. Ci sembra di camminare dritti ma ci si ritrova spesso a testa bassa a fare i conti con una vita che non sempre ci rappresenta.
Sgomitiamo per cercare la felicità quando magari è a portata di mano ma noi è come se avessimo gli occhi foderati di prosciutto e guardiamo sempre troppo in là.
Tornata dalla vacanza sono stanca ma contenta per aver visto i miei nipotini ma c’è qualcosa che non va.
Alcune notti insonni e il pensiero, la paura, di non riuscire a trovare un uomo con cui condividere i miei attimi.
Eppure a volte mi basterebbe un sorriso. Scusate lo sfogo amiche e amici di wordpress, è un giorno no. Intanto mi sparo in cuffia questa: