Non sai

Non lo sai, no, non lo puoi sapere

quanto ho aspettato il tuo Nome in me

e quel tuo Corpo stanco di amare

quanto le tue Labbra dischiuse e i sensi

e quelle Mani che cercano l’alba

scialba la vita senza il tuo amore

senza la rugiada leggera dei tuoi Occhi

che caldi mi guardano adesso sento

che io non riesco più ad aspettare.

Lila

 

 

IO NO

Contro ogni violenza sulle donne

Sono io, questa sono io

con il sorriso stampato

nella neve dei soli

io che non voglio più

sentire le mie lacrime scendere

secche sulle mie guance bianche

azzurre polveri

truccano le mie mani

avide di vita

Adesso No, dico No

alle tue vane promesse

alle parole senza senso

pronunciate per paura di perdermi

Adesso ci sono io, qui, sola

e vola in alto il mio pensiero

lontano da te

lontana dalle paure

con la voglia di ritrovarmi

ogni giorno, ogni attimo

fuori da ogni timore.

Lila

Rewind (se tornassi indietro)

Benvenuti stasera alla rubrica delle mie emozioni.

Pensavo proprio oggi ad alcune cose della mia vita e sono giunta ad una conclusione.

Credo proprio che se tornassi indietro io farei tutte quelle fantastiche, pazze, belle ma anche particolari cose che ho fatto precedentemente nella mia vita.

Una di queste cose ad esempio fu quella di dormire tutta la notte in macchina accoccolata tra le braccia del mio lui. Il mio lui adesso non c’è più ma è bello pensare a certe alchimie che ci sono state.

Oh e poi io adesso spero in un imprevisto, non sia mai che domani mattina dietro l’angolo incontri il Principe Azzurro??? eh eh

Intanto vi lascio all’ascolto di questa.  Lila

 

 

 

Se brucerò per te

Oggi gira così. Sveglia già da due ore. Forse senza un perché o forse sì.

La pioggia, le domande sul mio passato e sul mio presente.

Non ho mai pensato al futuro, è una linea di tempo che non ha contorni e confine.

Ma a volte guardarmi dentro mi fa paura.

Troppe emozioni mi agitano e a volte mi sento come una foglia che vola, accarezzata dal vento.

Per ora, intanto, ascolto questa!

Lila

 

Ti dico ciao

Ti dico ciao adesso, ora

quando vorrei solo che restassi

ancora, solo per un po’.

Tu che sai leggere le mie parole

e  mi ascolti dentro

forse anche meglio di me

tu che scendi nei flutti del sentire

e ti leghi al mio essere

alla sera nude parole, echi

alla notte e al mattino

sapere di poter ritrovarsi

e perdersi anche adesso, ora

che ti dico solo ciao…

Lila