Verso l’infinito

Da oggi per me, ma non solo per me, si è chiusa un’importante esperienza che mi ha vista coinvolta anche emotivamente nello scrivere o meglio nel coltivare l’arte per il gusto dell’arte (questo era il motto del Circolo Infinire).

Il Circolo e il suo blog proprio oggi si sono chiusi.

Ho scritto un piccolo componimento per ricordare. Lo dedico a Criss (Danilo Cristian Runfolo) e a tutti quelli che in questo progetto ci avevano creduto (autori compresi).

Lila

 

Ho abitato uno spazio nell’infinire

granelli di vita raccolti e sabbia

discesa come in una clessidra instabile.

Fragile accolgo il mio sentire

che grida ancora e non si abbatte

e urla forte a perdifiato

fino a ritrovare

i punti cardinali, gli attimi

che mi portano all’infinito.

Lila

Annunci

Perdere e sperare…

Miei cari followers questa sera, poiché diciamo che me so sentita un friccico  nel core, vi riporto il link della cara Lisa Corva.

Alcuni di voi conoscono il suo sito anche perché delle volte ho riportato dei suoi passaggi. E’ una donna dalla quale si può solo apprendere. Non solo. Avendola conosciuta posso dire che il suo punto forte è il suo sorriso e la sua dolcezza.

Oggi riporto il link legato ad una frase saggia e ancor più saggio è il commento di Lisa. Meditate gente meditate  🙂

Lila

http://www.lisacorva.com/it/view/1754/

 

Sorridere e vivere…

Miei cari followers stasera mi sento di spingervi ad una riflessione.

Il sottotitolo del mio blog fa capire quanto io dia importanza ai sorrisi.

Questo perché ritengo che nessuno sia immune dal dolore e che attraverso il sorriso si possa riuscire a rendere mite ogni brutto momento che ci può capitare davanti nella vita.

Voi cosa ne pensate? Sorridete spesso o siete degli orsi?

Con il mio sorriso intanto vi auguro buona serata e buon ascolto…

 

Rewind (se tornassi indietro)

Benvenuti stasera alla rubrica delle mie emozioni.

Pensavo proprio oggi ad alcune cose della mia vita e sono giunta ad una conclusione.

Credo proprio che se tornassi indietro io farei tutte quelle fantastiche, pazze, belle ma anche particolari cose che ho fatto precedentemente nella mia vita.

Una di queste cose ad esempio fu quella di dormire tutta la notte in macchina accoccolata tra le braccia del mio lui. Il mio lui adesso non c’è più ma è bello pensare a certe alchimie che ci sono state.

Oh e poi io adesso spero in un imprevisto, non sia mai che domani mattina dietro l’angolo incontri il Principe Azzurro??? eh eh

Intanto vi lascio all’ascolto di questa.  Lila

 

 

 

50 sfumature di me (basta crederci)

Gli amici di wordpress a volte mi hanno chiesto cosa muove il mio scrivere ed il mio sentire.

Semplicemente semplice. L’Amore. In questo caso quello desiderato perché come ho già detto in risposta ad un commento in questo periodo della mia vita non c’è alcun uomo accanto a me.

Se mi volto indietro vedo una donna che ha sofferto per Amore ma che ha ancora tanta voglia di vivere e amare. Ecco allora che vengono in aiuto le parole ed i miei sentimenti.

Vivere come se ogni giorno fosse l’ultimo e avere la voglia di urlare al cielo che sono viva!

Avevo voglia di inserire il link della colonna sonora del famoso film ma ho optato per una scelta più consona al mio essere…

Buonanotte amiche e amici che mi seguite. Un sorriso per voi

 

I love you baby!

Stasera mi rivolgo a voi lettrici e lettori di wordpress con una domanda.

Vi voglio coinvolgere e mettervi un po’ in gioco su un mio pensiero.

Chi ha contatti privati con me sa che ho una certa età. Diciamo che sono una signora di mezza età anche se i miei anni a parer degli altri me li porto davvero bene.

Ho sempre pensato dopo le mie passate esperienze negative in amore che comunque la vita riserva mille sorprese. Credo inoltre che in amore non bisogna creare troppi limiti e barriere. Così penso che non ci sia niente di male se ci sia una differenza di età tra i due amanti (anche quando ad essere  più grande sia la donna).

Voi cosa ne pensate? Buonanotte e un sorriso. Lila