Dietro la “maschera” – Speranza (Hope)

Buonasera. Faccio una premessa: sono giorni particolari questi per via del coronavirus e di tutti quei provvedimenti che ci sembrano assurdi e delle situazioni surreali che vediamo e viviamo. A volte, più che angosciata sono intristita per vari motivi. Il primo di tutti è che non potrò vedere i miei nipotini, Lorenzo e Beatrice, per alcuni giorni. Il lavoro che manca, le file assurde per comprare da mangiare o per andare in farmacia. Paradossalmente sono soltanto i sorrisi dei bambini che in questo momento mi rendono serena a volte, il pensiero che non ci si può permettere di essere tristi davanti ad un sorriso di un bambino. Quindi, come tutti, spero e mi auguro che tutto questo passi presto. Adesso la mia poesia e l’augurio di sperare sempre. Il link è il video di un film che ho visto verso fine gennaio, Judy, che parla degli ultimi anni della vita di Judy Garland,  la bambina prodigio del Mago di Oz che poi però non ce la fece a reggere alla mancanza di affetti importanti e si  tolse la vita ancora giovane (aveva 47 anni).  Un’ottima interpretazione dell’attrice Renée Zellweger e un film davvero fantastico che  mi ha fatto emozionare molto, capirete perché ho scelto questo link. Lila

Non si può disarmare un sorriso

vive, resiste, senza regno, senza “corona”

soltanto pelle sopra altra pelle

anima sbucciata alla vita.

Ascolto il rumore del mare

è soffio leggero, fruscio

che copre il silenzio e la paura

schiuma che gonfia il cuore.

Mi sciolgo come onda, liquida

ricordo vivide le emozioni

l’amore donato, l’amore tolto

la vita nuova che ho avuto in dono.

Da pochi anni zia

e i sorrisi disarmanti dei miei nipoti

mi ricordano ogni giorno, di sperare, ancora. (Lila)

 

9 risposte a "Dietro la “maschera” – Speranza (Hope)"

  1. Se è possibile farlo nella tua zona, fossi in te il cibo me lo farei portare a casa anziché andarlo a comprare nei supermercati, è più sicuro. Ovviamente anch’io spero che tu stia bene.

  2. Ciao carissima, non ti angosciare troppo mi raccomando.
    Cerchiamo di dare il meglio per uscirne vincenti, anche se a volte le prove della vita ci presentono un conto troppo salato da superare.
    Anche i miei figli e nipoti sono tutti lontani, ma..l’importante è che stiano bene.
    Riguardati lila cara💖

Rispondi a wwayne Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...