cadono le notti

Cadono le notti

come le stelle, ora,

gli amanti sussurrano parole segrete

tra i loro corpi e i loro sensi.

Non ha senso la notte adesso

senza di te, senza quel viso

senza la luce dei tuoi occhi

senza l’odore della tua pelle.

Guardano in alto i miei occhi

a cercare un altro spazio

raccolgo piccoli granelli di luce

e aliti, nebulose di stella.

Mi inginocchio e prego

che cadano altre notti. 

Lila

 

24 risposte a "cadono le notti"

      1. Mai quanto tu con il calore intimo e universale che imprimi alle corde vocali del mio cuore. È una meraviglia leggerti. È come innamorarsi.

      2. Ua! Innamorarsi è senza dubbio una bella cosa. Sono contenta di regalare calore specialmente in queste sere di fine autunno. Non so di che parti sei, qui a Roma ancora non ce la passiamo male con le temperature. Un sorriso, Lila

  1. Accompagno mio fratello perché deve tenere un concerto-lezione di chitarra acustica in un negozio. Così ne approfitto per rivedere l’Urbe sotto le feste. 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...