Acqua che scorre a luce

Sarai sempre nel mio viso

come una lacrima che resta ferma

e che avrà, ogni giorno, un sapore nuovo.

Sei acqua che scorre a luce

fonte a cui mi disseto

quando perdo i tuoi occhi e cerco l’uomo che è in te. 

In questo cambio di tempi e stagioni, io

ti vedo cadere, lento, depositarti nel mio cuore

come una foglia che cambia colore ma resta bella

perde rotta coi capricci del vento

ma forse è proprio questa la sua bellezza.

 Non servono parole per coprire la distanza

non ha senso il silenzio se tu ci sei.

Lila

“adesso sono certo della differenza tra distanza e lontananza…” cit. Il conforto, questa è la versione di Giorgia e Tiziano Ferro.

 

35 risposte a "Acqua che scorre a luce"

    1. Mi dispiace molto di non riuscire a commentare in tempo reale e mi riduco a commentare come relax la sera, prima di andare a dormire. Apprezzo molto questo tuo commento e sono davvero contenta ti piaccia quella canzone. Buonanotte. Lila

    1. Mi hai fatto fare un sospirone Franz bello. A volte spero di essere raggiungibile, soprattutto per la persona che a cuore ma a volte non siamo noi a decidere. Comunque questa è e sarà sempre la mia poesia scritta con emozione e nessuno potrà togliermi questa piccola felicità. Buonanotte e grazie di cuore per quello che hai scritto. Un abbraccio. Lila

  1. Sono distante, ma le tue poesie mi avvicinano alla tua ispirazione. Poiché le parole non sono necessarie per coprire la distanza, lascia che ti lasci un po ‘di brezza e ti dica che la tua poesia è tutta tenerezza. Saluti.

      1. Aiutami con il traduttore quando leggo le tue poesie e ti capisco molto bene. La lingua non è un impedimento per apprezzare la bellezza dei tuoi versi. Flavio Almerighi traduce alcune delle mie poesie in italiano. Saluti.

    1. Onorata di questo e grazie Macalder02. La poesia credo non sia legata ad una distanza particolare o ad un linguaggio, la poesia è quello che arriva, il messaggio legato all’ispirazione e alla fantasia. Buonanotte e un sorriso. Lila

  2. Molto bella, Lila. Tutti versi stupendi ma alcuni mi hanno catturato. Soprattutto quell’acqua che scorre a luce e quel depositarti nel mio cuore. Notevole, notevole. Sono emozionato.

  3. molto vero… le parole non coprono le distanze… forse tappano i buchi di silenzio e per questo rimangono monche di vocali, per cui inermi ed inutili alla fine del percorso… un bello scritto!!!

    1. Grazie Belblu! Poi c’è differenza tra distanza e lontananza, come dicono Tiziana Ferro e Carmen Consoli nella loro canzone, bella bellla bella, una poesia fatta musica. E’ vero, le parole non sempre coprono le distanze, ecco perché per me è importante vivere quello che sento, tuffandomi nelle emozioni. Posso avere qualche delusione ma non ho mai rimpianti, è quello che vivo. Buonanotte e un sorriso. Lila

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...