Legami

Ché va letto senza accento sulla e che sennò se pensa già a qualcosa de hard e direi che non è proprio il mio forte (almeno per il momento eheh).

Stasera voglio parlare di legami. Quelle linee sottili che uniscono le persone. Parlando con Lucio Copuletti (un blogger che conosco da poco) si parlava di querce, alberi, rami, voglia di condividere e cercare di unirsi nel pericolo. Diciamo che in noi esseri umani non è sempre facile questo. Ognuna coltiva gelosamente il proprio orticello. Ma magari vale la pena affacciarsi alla finestra, ascoltare la vicina o il vicino, offrire spontaneamente un sorriso a chi ci viene incontro senza pretendere niente in cambio. Da che è mondo è mondo l’uomo ha bisogno dell’uomo e questo anche quando ha di se stesso una forte autostima e una forte indipendenza. Siamo fatti per condividere e non solo link, foto e emoticons, condividere stati d’animo, cose belle e a volte anche cose brutte.

Buon ascolto intanto care e cari followers. Per pesare il cuore con entrambi le mani ci vuole coraggio…Lila

 

23 risposte a "Legami"

    1. Mi fa piacere sia così. E’ uno spunto il mio. Per riflettere. Parliamo spesso di libertà, di indipendenza, senza mai pensare che spesso abbiamo bisogno dell’altro…essere umano, non necessariamente legato ad un rapporto d’amore o sessuale.

      1. Mi mette i brividi…
        Ogni tanto la metto e poi devo smettere di fare qualunque cosa.
        È una musica che ti trasporta, non si può fare altro…

      1. Che te possino Franz. Va la va la, che po’ esse che tra poco me scappa l’accento da un’altra parte! Ahahahah. Un sorriso caro Franz.

  1. I legami sono molto importanti ma vanno coltivati come una piantina e farla crescere giorno per giorno. Il segreto sta nell’acqua…deve essere pura e fresca…

    1. Vanno coltivati di sicuro caro Harley. Non si possono condividere emozioni ed avere legami se non si pensa che sia necessario irrorare tali legami attraverso la costanza, la pazienza, e l’ascolto. Come hai scritto tu…acqua pura e fresca.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...