Una cena “senza testa”

Simpaticamente detto dalla mia amica parrucchiera che mi ha invitato a cena  insieme a mia sorella.  Sono stata benissimo.  A volte la cosa più bella nei rapporti è la semplicità,  lo stare insieme per Amore. 

Questa è la chiave di lettura che lega lo stare insieme e per questa cosa ringrazio di cuore: Silvia (che ha cucinato da regina), la mamma Lorella, la sorella di Silvia,  Federica e infine la mia mitica sorellina. 

Vi voglio bene ragazze!  Lila 🙂      

La cena era da urlo!!!

15 risposte a "Una cena “senza testa”"

    1. Ciao Marco. Che bello rivederti! Sì. anche se il contesto non era proprio casuale, noi c’eravamo tutte, in corpo e anima…ti avevo scritto un po’ di tempo fa…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...