Di te il ricordo

Ti ricordo stasera

nel bagaglio delle cose perdute

a passeggio, al mio fianco

mano nella mano

camminavi piano

legati i tuoi bianchi capelli.

Sulle guance rivoli di vita

nei tuoi occhi il celeste

del nostro cielo

delle giornate di primavera.

La sera stendevi il tuo corpo

alla preghiera e all’amore

ci coinvolgevi e muovevi

ogni più piccolo ricordo.

Oggi non ci sei più cara nonna

e un rumore sordo a volte

fa capolino

attorno al mio cuore.

Solo le ore passate insieme

mi fanno compagnia

e oggi che ricordo la tua morte

forte mi guardo

e sento e vedo ancora

davanti a me

la luce cara del tuo viso.

Lila

 

Annunci

24 pensieri su “Di te il ricordo

    1. ciao sabatiello! Mi è piaciuto molto ascoltare Concato. Si tratta però chiaramente di un tipo di amore diverso.
      La mia nonnina è stata e resterà nel mio cuore. Un sorriso per te.

  1. Quanta dolcezza! Una dedica bellissima e delicata. Nei confronti dei nonni si prova un amore diverso da quello filiale, in alcuni casi è un legame ancora più forte. Un legame che va oltre il tempo, oltre la morte.
    Ti capisco e ti sono vicino perchè provo le medesime sensazioni.
    Letta con vera emozione. Un abbraccio

    1. Ti capisco Sarino. Ero molto affezionata a mia nonna e il ricordo ogni tanto torna alla mente. Sono contenta che la mia poesia ti abbia emozionata. Un abbraccio anche a te! Lila

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...