L’altro altrove

Voglio guardare in alto oggi

oggi, sì, e cercare su, nel cielo

quello spacco, spicchio, specchio

d’azzurro senza confini.

Orli di nuvola raggi di luce

spezzare la malinconia

la noia di ieri

ecco, voglio guardare in alto oggi

e sentirmi piccola

piccola e specchiarmi adesso, oggi

in un raggio di gioia. 

Lila

Roma, 22 settembre 2016

 

26 risposte a "L’altro altrove"

  1. Ohhhh ma è proprio bella! piena di stupore e meraviglia…vitalissima Lila e poi è scritta proprio coi suoni giusti coi lemmi in movimento…mi è piaciuta molto

  2. Spero tu sia riuscita a specchiarti in un raggio di gioia 🙂
    Io fra poco mi specchierò con il mio cuscino! Bella serata a te Lila

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...