Sai di sale

Tu, tu
sai di sale
come le mie aride lacrime
come la mia pelle.
Scivoli, dentro,
qualunque parte di me
che si fa essenza
La tua presenza
il tuo odore muto
il tuo profumo di vivere
giocare
come un bambino
Ti vedo dentro me
attraverso i tuoi docili occhi
ecco adesso mi tocchi
eccomi, sono qui
viva,  eterea,  come il sale.

Lila

Annunci

25 pensieri su “Sai di sale

    1. Ciao Eroedelsilenzio. Sono davvero contenta ti piaccia la mia poesia. A dire il vero volevo trasmettere questo senso di dolcezza ma anche quel leggero mistero. Grazie, un sorriso. Lila

      1. Le poesie a parer mio non fanno mai troppo male. Anche quando si è feriti per qualche motivo. Mi è parso di capire che questo è il punto per te…

      2. Già. In profondità. Ho pensato di scriverne nuovamente… ma scrivo e getto via tutto. E’ come se le parole si animassero, danzassero come in un film di Tim Burton e cominciassero ad inseguirmi, ritorcendosi contro.

      3. Allora forse devi aspettare un po’. Oppure semplicemente lasciati inseguire. Magari ti accorgi che una volta preso tutto quello che ti accade non è poi così brutto come sembra.
        Comunque non è facile e parlo per esperienza personale.

      4. Se riesci a comprendermi, è già tanto. Comunque, rifletto molto in prosa, su cose diversissime e spesso personali. Se ti va, vieni a leggermi. Magari, riesci a capirci qualcosa.
        Proverò a diventare d’inchiostro, allora.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...