L’essenziale

Buongiorno a te che ora mi leggi magari appena sveglio/a, a te che ti si è fatta mattina da un pezzo, a te che sei ancora con gli occhi stropicciati perché si sa che la notte è piccola.

Buongiorno ai cantanti, ai profeti, ai poeti, alle mamma, papà, sorelle, fratelli, nipoti e  agli amici chiaramente.

Buongiorno a te nuvola che ora ti sollevi con il vento.

A te, cielo, che mi accarezzi con il tuo azzurro.

Buongiorno, insomma, ad ogni cosa, ad ogni persona che per me e che per voi è essenziale.

Ma soprattutto buongiorno a te, Amore.

Annunci

26 pensieri su “L’essenziale

      1. se ci aggiungi una “s” semo annate pronte pe’ sbronzarce stasera (si lo so: un romanbip pezzotto il mio, ma imparerò 🙂 )

      2. intanto tra permanenze a Roma e amiciuzzi romani mi son persa l’accento ‘e Napule 😦
        ;D 😛
        certo che imparerò… aspè.. che ce vo’ a finire dentro…

      3. Liletta, è uscita una ‘vrenzola’ accattivante di sole e mi sa che approfitterei per una passeggiatina… vuoi venì? 😛
        buon pomeriggio, carissima, di essenzialità…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...