Maledetto, benedetto

Maledetto benedetto

il mio e il tuo sentire

quel  tuo essere uomo e anima

il mio essere donna e tua

anima senza petali, spogliata

Le parole come fuoco in questa notte

che ci vede in uno due

le tue paure perdersi nel mio corpo

come fossero liquidi sciolti di Vita

le mie paure raccolte nelle Tue mani

come corde senza paura di vibrare

e noi così, noi due

più forti di ogni nostra fragilità

Umani

Noi

Due

Maledetti, benedetti.

Lila

 

Annunci

29 pensieri su “Maledetto, benedetto

      1. lo sai: io son diretta: m’è pigliata bella, che ci vai a finire dentro! nun se sgarra! è accussì!
        baci e sogni dolcissimi, SoleLuna ❤
        io mi preparo il rifugio dell'anima in fresco cotone 🙂

      2. Io me preparo anche il rifugio del corpo. Me tuffo sul letto e sogno un po’ ❤
        Tu sì troppppo forte guagliona :*
        dolci sogni anche a te!

      1. Dolce Simona non credo che lo sarà ma cerco di guardare avanti con un sorriso e con la voglia di vivere che mi contraddistingue! Un abbraccio e buon inizio di settimana anche per Te ❤

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...