Carnalità di LilaLuxOr

osservano come occhi assuefatti al riverbero
serbate sul muro d’incipiente vespero
proiettate in un estatico abbraccio due ombre
e mentre la sera proietta nel fuori lunghe propaggini
di scuro nell’occaso assonnato nel ventre di antiche mura
lo zoom del pensiero allarga visuali immediate
lungo il divano particolari reconditi ingrandisce
 
nostri nudi respiri intrecciati
in aliti e fini aromi
entro frasi in sussurri d’amore
contrazioni di piacevoli sentori
fluidi e profumi sorseggiati
da vividi corpi
per raccontare al tempo
che siamo stati vivi
vivi, ancora,
e i nostri corpi parlano di noi
di noi sussurrati, affranti ma mai sconfitti
ché la vita è una sola
e urla e piange e si dimena
ma per noi no, per noi amanti
contro tutti e contro il tempo
per noi che abbiamo un altro tempo
per continuare ad amare.
Lila e LuxOr
Annunci

66 pensieri su “Carnalità di LilaLuxOr

    1. Sei la prima cara Dora! E’ stato il nostro primo esperimento e a dire il vero mi dispiace un po’ che qui non ci sia anche Luxor partecipe nei commenti …sono contenta ti piaccia 🙂

      1. All’inizio eravamo titubanti e ci abbiamo messo un po’ a realizzare ma il risultato piace anche a me e credo anche a Luxor, lui poi si sbilancerà 🙂
        Mi fa piacere tu sia riuscita a trovare un equilibrio!

      2. ah ah… LuxOr che si ‘sbilancia’ lo voglio vedé! Comunque davvero bell’esperimento e spero sia solo il primo movimento! m’aspetto altre melodie…
        Felice sia la notte per tutti i ‘poeti’ come voi 😉
        bacini Liletta gioiosa! ❤

  1. che bella cosa, una poesia a quattromani…è proprio bella…tra ombre e sussurri….coinvolgente andante…a cuginè si’ robba fina…a lux o’ sapevo, ma tu ti riveli sempre più sorprendente….Abbraccione…

    1. Kalosf sono proprio contenta che ti piaccia questa nostra poesia. E’ stato il primo nostro esperimento e a dire il vero spero non sia l’ultimo.
      Un sorriso caro Kalosf! 🙂

  2. Più la leggo e sempre meno ricordo quale siano i tuoi versi e quali i miei. Vederla poi sul tuo blog mi fa uno strano effetto. So che ho partecipato anch’io, ma la vedo come un qualcosa che sta volando libero, che ha preso una forma tutta diversa da quella immaginata. Una sensazione mai provata. Una volta scrissi una recensione su un film insieme a un cinefilo come me, e il risultato fu buono. Ma non come stasera. Almeno per me è qualcosa di straordinario. Sì, perché non è un mio lavoro e non è un tuo lavoro, è qualcosa di più e ha ragione Franz quando dice che scrivi bene. Inoltre il tuo contributo scalda molto, completa e affina la parte da me scritta. Adesso non so che fare. Dovrò inserirla in una delle mie raccolte? O dovrò lasciarla vivere con la sua indipendenza? 🙂

    1. Sono molto contenta di questo nostro lavoro LuxOr e il tuo commento mi scalda il cuore sai? Sei davvero una persona speciale. La nostra poesia? Certo che devi inserirla nella tua raccolta anzi se non lo fai mi posso anche alterare. 😉
      Grazie caro LuxOr!

      1. Purtroppo però adesso l’orario non è più decente 😦 E’ vero! Tra l’altro spesso utilizzo il titolo di una poesia come titolo di una intera raccolta. Una buona idea!

      1. Ah ah cara Dani mi fate tutti un po’ diversa da quello che sono! Però essere considerata sensuale devo dire che mi piace… baciotti. Lila

      2. È quello che ci arriva, o almeno arriva a me! Si vede che attraverso la poesia esce la tua sensualità, poi Cix può esprimersi meglio di me visto che ti ha pure conosciuta di persona! Un abbraccio 😘

    1. Grazie gelsobianco 🙂
      Finalmente ti ritrovo qui
      Avevo perso la tua mail e non sapevo come contattarti.
      Grazie per i tuoi apprezzamenti per la nostra poesia. Diciamo che il nostro è stato un gioco e sono felice che la poesia ti sia piaciuta!

      1. Ora hai la mia mail. Ti appare, vero?
        Se non la vedessi, te la scrivo in un commento.
        Fammi sapere qualcosa, per favore.
        **Contattami, cara**
        **E’ un grande piacere per me ri_trovarti**
        Siete stati bravi bravi bravi.
        Mi inchino a voi due, sì sì.
        Mi è piaciuta davvero la vostra poesia a quattro mani.
        So per esperienza che non è facile.
        Coinvolgono i vostri versi con i loro contrasti e la “passione” che sprizzano.

        Grazie
        gb:)

      2. Cara gelsobianco dovrebbe apparirmi. Ti contattero’ presto! Ti ringrazio per il tuo apprezzamento. Il nostro è stato un bel gioco e sono contenta che il risultato sia piaciuto! È bello scrivere con LuxOr. Esperimento da rifare 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...