L’incontro (quando il virtuale diventa realtà!)

Eccomi qua in questa penultima serata di ottobre, prima che domani alcuni di noi saranno alle prese con bambini interessati al giochetto o allo scherzetto, a raccontarvi di un incontro che attendevo da tempo. In realtà ci tenevo ad andare a Milano per l’expo ma diciamo che in parte è stata una scusa.

Come dice un amico blogger da poco conosciuto, Franz,  https://infinitis8.wordpress.com  noi blogger siamo anime che formiamo un trapezio d’amore, in qualche modo legati da un filo ma uniti da un cerchio, una danza di cui solo noi siamo i protagonisti diretti.

Dopo questa premessa ecco il fatto. Sono stata a Milano con la mia amica Lorella, mitica amica e mitica donna. Organizzatrice al massimo, è il mio opposto. Io che sono spesso con la testa tra le nuvole mi sono spesso trovata bene seguendo lei e il suo diretto modo di fare. L’expo è stato un tour de force ma è stato davvero bello. In questi giorni poi ho avuto modo di conoscere degli “amici blogger” e precisamente nell’ordine:

venerdì 9 ottobre ho incontrato il Raccontatore:  (http://raccontatore.blogspot.it)   mentre sabato 10 è stata la volta di due amici di wordpress: il ranocchietto Cix (https://cix79.wordpress.com) e la dolce ma anche tosta Brigida (https://haimaiprovatoapettinareilvento.wordpress.com).

Con il Raccontatore dalla mattina al pomeriggio abbiamo parlati fitti fitti di tante cose, famiglia, vita reale, lavoro e musica (deliziandoci del ricordo della canzone Divenire di Ludovico Einaudi). Come tutte le cose belle finiscono subito ma come dire…tornerò sui miei passi. Il giorno seguente ho incontrato Cix e Brigida. Due persone stupende e semplici, capaci di scherzare, ridere di cose semplici ma anche di fare discorsi seri (una di questi era: ma perché le donne serie non riescono mai ad incontrare gli uomini seri?). L’amico Cix è stato gentilissimo e si è sciroppata la mia valigia per mezza Milano mentre Brigida ci ha omaggiamo dei Baci di Dama e dei suoi sorrisi. In più la città ci ha deliziato con un tempo stupendo!

Insomma io e la mia amica siamo proprio contente di questa esperienza. E’ stato davvero tutto molto bello!

Che dire ragazzi e ragazze…alla prossima!  🙂

Annunci

94 pensieri su “L’incontro (quando il virtuale diventa realtà!)

      1. Uhhhhhh! Che favola. I raduni però a volte sono delle sole (traduzione italiana: fregature). Dalla mia esperienza si possono incontrare solo poche persone…

      2. Il trucco sta nel non organizzare nulla. Ci si incontra in un punto ed ognuno organizza per sé. Così si dà libertà, senza impegnare nessuno con prenotazioni vincolanti…

    1. Pensa che ora che leggo brava brava mi fai venire in mente la mia nipotina che quando gli faccio così mi batte le mani. Io non mi vergogno per niente anche perché tu non sei un pirla e lo sai! Ma che fai …mi zompi a piè pari la Pausini? naaaaaa 😛

    2. Oh ccix!ero curiosa na cifra ma liletta mi aveva detto di aapettare il post!
      Ma ma ma pure cavaliero cosi sei!
      Lila ma ste rospette ndo stanno a guardà?io boh!
      E presto facciam l’incontro pure noi cara!

      1. io sono curiosa per natura e quindi … ahahah
        credo sia importante sai? Servono queste esperienze anche se a volte possono deludere. Per fortuna stavolta non è stato il mio caso…

      2. l’ho avvertito e ne sono felice…non è tutto cosi scontato, ma è il coraggio di vivere, quello ci vuole, altroché se ci vuole.

      3. Te lo dico in tutta la splendida durezza: Ce vonno e’ palle pe’ sapè campà! e che vuoi è un dialetto che ama sempre riferirsi al basso corporeo…però è efficace direi 😉

      4. Che vi piaccia o no siete meridionali come e quanto noi, cuginetti capitolini…te lo dico più pulito: si tiene o’ curaggio , allora si ca campe bello!

      5. Sei troppo forte Franz anzi…sei troppo forte cuginetto. Da adesso in poi per me sarai il mio cuginetto partenopeo 🙂
        E’ bello come me lo hai detto! smack

      6. Ahhhhh! Me fai venì in mente un film famoso che mi faceva morì dal ridere. Vabbeh frate cugino…anche se frate a te non te ce vedo proprio ah ah

      7. hmmm chissà com’è non ce credo tanto né??? ah ah ah
        Buonanotte frate cugino, io c’ho l’occhio a triglia e se non sto attenta me addormo sopra la tastiera!
        Grazie per essere stato ispiratore del mio post 🙂

  1. rosarioboc (Sarino)

    i viaggi sono splendidi di per se ma se in buona compagnia raggiungono vette di assoluto piacere :). Conosco virtualmente Brigida con la quale c’è una certa sintonia di vedute, di Cix ho apprezzato alcuni suoi lavori tipo le interviste.
    Ciao 🙂 😉

  2. Pingback: Un po’ di emozioni… e una “Dichiarazione Personale” | Almeno Tu

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...