Cosa hai fatto per amore?

E’ una domanda che pongo a voi miei cari amici e amiche di wordpress.
Qual è la cosa più folla che avete fatto per amore?
Sono curiosa e mi farebbe piacere leggere le vostre risposte al riguardo.
Al termine di questa specie di sondaggio vi dirò la mia esperienza.
Mi prendo una pausa da wordpress e quindi dovrete attendere un po’ per le risposte.
Ma voi non mi lasciate sola eh??? 😉
Un sorriso a tutti voi da Lila.

Annunci

35 pensieri su “Cosa hai fatto per amore?

    1. E pure tu con questo argomento così delicato stai a mette il dito sulla piaga. Me ne sono accorta ora d’avé toppato con la parola folle. Me piace sta tua risposta lo sai? Oh oggi mi sorprendi ad ogni tuo commento 😛
      buona notte amico mio 🙂

  1. Lila io sono qua, sempre, io avevo 17 anni quando ho conosciuto mio marito, se non e’ la cosa piu’ folle, no, forse quella piu’ folle e’ che siamo ancora insieme, 😀 baciotti tesoro, buon weekend, ❤

    1. Sai dolce Laura? Ti invidio un po’, non è facile mantenere ogni tipo di rapporto in modo duraturo, alla base ci deve essere una grande dose di rispetto e di comprensione. Un baciotto cara e buon lunedì 😉

      1. Brava Lila, il segreto e’ proprio quello, rispetto e comprensione con tanto amore, ❤ Baci a te, serena notte e buona giornata per domani, con tanto affetto, ❤

    1. Antonio se la metti così diciamo che risulta una cosa impossibile. Non nego che amando si fanno delle rinunce ma il bello credo sia che queste rinunce non pesano più di tanto se si condividono momenti preziosi con la persona amata.
      Buona serata e un abbraccio!

    1. Viola in effetti tu hai fatto un salto nel buio…sei stata coraggiosa ma un cantante molto famoso dice che del resto l’amore è capace di smuovere le montagne. Buon lunedì a te cara e grazie 🙂

  2. io associo la follia a qualcosa di “superiore” nel bene e nel male…

    quindi forse la cosa più folle che ho fatto è stata chiedere a mia moglie di sposarmi…

    e non intendo folle perchè me ne pento, assolutamente, ma folle perchè era fuori dai miei schemi, contraria ai miei ideali, in opposizione ai miei pensieri, ma era ciò che lei desiderava…era qualcosa che per lei era molto importante…

    il modo in cui è stata fatta, quello che mi ha spinto a farla, immaginare quello che poteva significare per lei…

    questo mi spinge a dire che probabilmente è la miglior follia che ho fatto nella mia vita…

    1. E se questa follia ha un senso che ben venga 😉
      Sai Erik? Il tuo commento mi fa sperare in qualcosa di buono e bello. E’ difficile trovare uomini dotati di una certa sensibilità emotiva. Tua moglie credo proprio sia una persona fortunata ma anche tu evidentemente se lei è stata in grado di scatenare in te la particolare follia di chiederla in sposa. Un sorriso, Lila

      1. Grazie Lila, io credo che si debba sempre sperare, anche se preferisco dir credere, in qualcosa di bello, di positivo, di grande.. credo sia giusto farlo per un semplice motivo… perchè se non lo si fa e dovesse esistere anche una sola piccola, piccolissima probabilità di incontrarlo (qualsiasi cosa sia) beh, probabilmente ci sfuggirebbe senza che nemmeno ce ne rendiamo conto… se esiste anche una sola piccola, piccolissima probabilità di cogliere un sogno, un desiderio, un ambizione… crederci è l’unico vero modo possibile per coglierla….

        alcuni dicono che costa fatica, alcuni dicono che non ha senso… ma nessuno ti spiega mai ciò che potresti “perdere” e nemmeno ciò che potresti “vincere”..

        si parla dando per assodati e certi fatti che sono tanto certi quanto incerti… c’è equilibrio evidente nell’ignoto, non c’è nel nostro modo di affrontarlo…

        sul fortunati non saprei, indubbiamente anche noi abbiamo i nostri difetti… quello che mi sento di dire è che probabilmente semplicemente siamo fatti per stare assieme… pregi e difetti inclusi… :))))

      2. Beh sicuramente se hai scritto queste parole ti sei reso conto che la vostra è una particolare alchimia che racchiude pregi e difetti ed è bello che si sia creata!
        Un sorriso 🙂

  3. Per Amore verso un amica che materialmente non cammina più su questa terra , mi sono preso sua figlia appena nata e con l’aiuto di mia sorella la cresco -il mio lavoro mi porta spesso lontano in Missioni lavorative-ne pago le cure e innamorato come è più di un Padre, Per Amore unicamente forzato dall’Amore.

    1. Diciamo che si tratta di amore con la A maiuscola in effetti. Credo proprio che si instauri un rapporto particolare con una bambina che ti sei impegnato ad allevare.
      Devi essere una persona in gamba tu 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...